Home > Autori > Profilo autore

Avviso: i contenuti del sito non saranno ulteriormente aggiornati.

RASTA prosegue nel progetto Lyra dell'Université de Lausanne.
Vai al sito Lyra »

Profilo autore

Nome:
Cassola, Luigi <1480 - 1560>
Varianti del nome:
Cavalier Cassola
Notizie:
Cavalier, cavalero

Poesie

1Ben mille volte fra me stesso dissimadrigale
2Dapoi che sul fioriremadrigale
3Deh, perché grazia tanta a quei begli occhimadrigale
4Felice voi, che sì felice setemadrigale
5Il pesce in foco e salamandra in fiumisonetto
6Lasso, come saper, donna, voletemadrigale
7Madonna, io moio, ed al morir consentomadrigale
8Madonna, voi vedetemadrigale
9Mentre che bella setemadrigale
10Mentre che il ciel folgoreggiando ardeamadrigale
11Non possendo io veder quel che naturasonetto
12Non possendo veder, ahi sorte durasonetto
13O quanta invidia vi ho, beate cartesonetto
14O vivo sol, che lo universo allumisonetto
15Occhi miei vaghi, a che lagrime tantemadrigale
16Occhi miei vaghi, a che tenete il frenosonetto
17Occhi per me crudeli, occhi bugiardimadrigale
18Occhi più che serenimadrigale
19Occhi vaghi e leggiadrimadrigale
20Poi che conosco e chiaramente veggiomadrigale
21Se la natura, Amor e il ciel vi dannomadrigale
22Se quei che già di alloro ornar le chiomemadrigale
23Se tanto foste mio quanto io son vostromadrigale
24Sì grande è il mio gioiremadrigale
25Tanto piacer trovo io, tanta dolcezza (b)ballata
seleziona tutti